Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Potresti essere un “appassionato di astrologia”, ma potresti non sapere che, oltre ai 12 segni zodiacali conosciuti, ci sono anche i 12 segni egiziani. E, sorprendentemente, sono più simili di quanto pensi!

Migliaia di anni fa in Egitto, un saggio di nome Imhotep istituì un calendario che stabiliva che ogni nuovo anno sarebbe iniziato nel giorno in cui la stella di Sothis fosse apparsa all’orizzonte di Menfi, la città dei faraoni.

Da allora, la data di questo inizio è stata il 16 luglio. E, come il nostro, questo calendario era diviso in 12 mesi, con gli astrologi dell’epoca che assegnavano un dio a ogni mese, creando l’ oroscopo egiziano .

Se sei curioso di sapere qual è il tuo segno egiziano e cosa dice di te, scopri, entro il tuo compleanno, che influenza ha l’Oroscopo dei Faraoni sulla tua personalità:

Ra (dal 16/7 al 15/8)

Il dio Ra è la divinità principale degli egiziani. Rappresenta il Sole ed è il padre di tutti gli esseri viventi. Leader nato, se sei nato tra il 16 luglio e il 15 agosto, non temi ostacoli. Diventa di cattivo umore quando è arrabbiato, ma non porta rancore e presto si rallegra.

I protetti di Ra sono forti e potenti. Amano affrontare nuove sfide, ma sono molto orgogliosi e, il più delle volte, non accettano di perdere.

Neit (dal 16 al 15 settembre)

La dea della caccia influenza l’umore, la pazienza e il senso di organizzazione delle persone. È pratico e veloce, ma poiché sei sempre alla ricerca della perfezione, difficilmente sei soddisfatto del risultato. Vuoi sicurezza e stabilità in ogni cosa nella vita.

I protetti della dea Neit sono pazienti e attenti. Si preoccupano così tanto dei dettagli che si sentono frustrati. Devono imparare ad apprezzare le cose belle della vita.

Maat (dal 16/9 al 15/10)

Maat è la divinità della verità, della giustizia e dell’equilibrio. Accentua la tua volontà di vivere in pace con tutti. È contro i pregiudizi e dimostra buon gusto nelle sue scelte. Ma è una persona super indecisa quando si tratta di decidere le cose.

I protetti di Maat sono giusti, saggi, come i belli e conquistano tutti quelli che li circondano. Tuttavia, dipendono dall’opinione degli altri.

Osiride (dal 16/10 al 15/11)

Osiride è il dio del rinnovamento, cioè ha emozioni intense, anche se non sempre riesce ad esprimerle. Difende con le unghie e con i denti chi ama e i suoi ideali, e non ammette di essere tralasciato. Non gli piace prestare le sue cose e per di più è sospettoso.

I protetti del dio sono persistenti e possiedono forti emozioni. Inoltre, sono sospettosi, ma usano il loro intuito per tirarsi fuori dai guai.

Hathor (dal 16/11 al 15/12)

La dea della gioia trasuda sensualità. Mostra interesse per tutto ciò che è nuovo e di solito si annoia con l’uniformità della vita quotidiana. Può cambiare il tuo umore quando viene sfidato.

I protetti di Hathor trasudano potere di seduzione, sono giovani nello spirito e sono sempre allegri e di buon umore, ma odiano essere contraddetti.

Anubi (dal 16/12 al 15/1)

Considerato il dio dei morti, Anubi è determinato a cercare e realizzare i suoi sogni nella morsa. Quando il soggetto è conquista, suscita facilmente l’attenzione del sesso opposto, poiché è pura seduzione.

Coloro che sono protetti dal dio Anubi hanno una grande forza di volontà per superare qualsiasi ostacolo, sono pazienti e intelligenti. Tuttavia, orgoglio e ambizione ti circondano.

Bastet (dal 16/1 al 15/2)

La dea dei raggi del sole invia generosità al cuore. Per questo dimostra affetto ed è preoccupata per il benessere di tutti. Quando ti innamori, ti dedichi completamente alla relazione. Nell’intimità, è super intenso e audace.

I protetti di Bastet sono leali e allegri. Tuttavia, apprezzano l’indipendenza, tendono a ribellarsi e possono improvvisamente ribellarsi senza motivo.

Tauret (dal 16/2 al 15/3)

Hai una personalità forte e gentile a causa dell’influenza della dea del parto. Lascia anche a galla il suo potere di seduzione, conquistando facilmente chiunque. In una vita insieme sai essere fedele e affettuoso, ma pretendi la stessa quantità di affetto dal tuo partner.

I protetti della dea Tauret sono sensibili e dotati di un forte intuito. Devi risparmiare le tue energie.

Sekhmet (dal 16/3 al 15/4)

Considerato l’occhio del sole, la dea della forza e della guerra ti incoraggia a seguire gli impulsi quando prendi le decisioni corrette. Non smette di vivere come se fosse una grande avventura e cerca sempre nuovi amori.

I suoi protetti sono forti, pieni di energia e magnetismo e fanno molto bene in progetti audaci e innovativi. Attenzione solo agli eccessi e all’impulsività.

Ptah (dal 16/04 al 15/5)

Il dio della fertilità fornisce pazienza, determinazione e perseveranza. Proprietario di forte personalità, difende il suo punto di vista fino agli ultimi secondi, riuscendo ad essere testardo e intollerante.

I suoi protetti hanno un talento per le attività artistiche e la costruzione di oggetti. Poiché sono pazienti e insistenti, dovrebbero usarlo per lo sviluppo spirituale.

Toth (dal 16/5 al 15/6)

È la divinità della comunicazione. Oltre ad aumentare la tua capacità di esprimerti, aumenta il tuo potere di persuasione. Come coppia, ci si sente felici solo quando c’è qualcuno che trasforma la routine in grandi avventure.

I protetti di Toth sono comunicativi, intelligenti e sensibili, ma innamorati freddi e volubili. Può sembrare che non si preoccupino dei sentimenti degli altri.

Iside (dal 16/6 al 15/7)

La lealtà è una delle sue più grandi qualità grazie all’influenza della dea. Nella famiglia e nelle amicizie dimostri fiducia, delicatezza e solidarietà. Tra le amicizie, ha la reputazione di essere un’ottima consigliera ed è molto apprezzata per essere sempre pronta ad aiutare i suoi colleghi in qualsiasi momento.

I suoi protetti sono fedeli, comprensivi e sentimentali. Hanno un forte istinto materno. Dovrebbero cavarsela solo nel bisogno.

Add Comment