Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Santa Edvige è considerata la “patrono dei poveri e dei debitori”, e questo ha tutto a che fare con la sua vita semplice e caritatevole.

Nacque in Baviera, in Germania, nel 1174, figlia di una nobile famiglia. Da bambina, Edvige mostrava già segni di distacco materiale e zelo spirituale.

All’età di dodici anni, sposò il duca di Slesia e Polonia, Enrico I, 18 anni, ed ebbero insieme sette figli.

All’età di 20 anni, Edvige sentì la chiamata di Gesù Cristo. Dopo aver parlato con il marito, i due decisero di seguire il Signore, mantenendo il voto di astinenza sessuale nel loro matrimonio.

Da lì, iniziarono ad aiutare diverse persone, si arresero fedelmente in beneficenza, e sapendo che molti erano imprigionati per debiti, Edvige iniziò a visitare le carceri, a regolare i conti con i propri soldi, a liberare i detenuti e anche a loro trovai lavoro .

Lei e suo marito fondarono molti monasteri, tra cui quello di Trebnitz, in Polonia, di cui la figlia divenne badessa. Henrique I costruì l’Hospital da Santa Cruz a Breslavia e Hedwig costruì un ospedale per lebbrosi a Neumarkt, dove assisteva personalmente le persone colpite dalla malattia.

Hedwig ha visto morire sei dei suoi sette figli e suo marito, vittima di una malattia contratta dopo essere stato tenuto prigioniero di guerra. Ha continuato l’abito religioso a Trebnitz, continuando il suo lavoro a favore dei bisognosi. Dio le diede il dono della profezia e dei miracoli e fu allora che fece molti miracoli sui malati. Santa Edvige fu canonizzata nel 1266 da papa Clemente IV.  

Ora, segui questa semplice preghiera a S. Edvige:

Preghiera a Santa Edvige

“O santa Edvige, tu che in terra fosti il ​​sostegno dei poveri, l’aiuto degli indifesi e l’aiuto degli indebitati, ora in Cielo godi del premio eterno della carità che hai praticato in vita, supplicante ti chiedo mio avvocato, perché ottenga da Dio l’aiuto di cui ho urgente bisogno…

(Fai la richiesta della grazia di cui hai urgente bisogno)

Santa Edvige, protettrice dei debitori, accresci la mia fiducia nella Divina Provvidenza affinché non manchi il pane quotidiano, e alla fine del mese non manchi il necessario, perché io possa dare alla mia famiglia salute, educazione e dignità negli alloggi.

St. Hedwig intercede per me affinché raggiunga l’equilibrio nella vita finanziaria e l’intuito negli affari. Aiutami a superare i problemi finanziari, che non mi illudo con soldi facili, che non collusi con corruzione, concussione. Dai equilibrio alla tua vita finanziaria.

Raggiungi anche me, santa Edvige, la grazia suprema della salvezza eterna.

Santa Edvige, prega per noi”.

Ora, ecco questa potente simpatia per te:

Il rituale di Santa Edvige per saldare i debiti

Ingredienti:

– 1 piatto bianco.

– carta.

– matita.

– 3 albumi montati a neve.

– petali di una rosa bianca.

Come fare

Scrivi su carta (a matita) tutti i debiti che devi pagare. Quindi posiziona questo foglio sul piatto bianco. Aggiungere gli albumi sopra di esso. Ricoprite il tutto con petali di rose bianche. Lascia tutto in un giardino fiorito e bellissimo in onore di S. Edvige.

quando fare? si puo’ eseguire al bisogno quando si vuole oppure il

16 ottobre (giorno di Sant’Edvige, l’ora che preferisci) o il primo giorno di Luna Nuova alle 20:00 (ora locale).

Fede, pace e prosperità a tutti! Lunga vita a Santa Edvige!

Add Comment