Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Le principali ossessioni che mi hanno raccontato i miei amici che mi hanno contattato sono principalmente due.

Da un lato, soffrire di  un’ossessione per una persona o per qualcuno.

E, d’altra parte, alcune persone mi hanno parlato di altri tipi di ossessioni, come rimanere incinta, conquistare qualcuno o anche consultazioni di tarocchi.

Comunque sia, questo incantesimo ti permetterà di seppellire il passato e promettere a te stesso che smetterai di pensare, in modo improduttivo , a ciò che non ti fa bene nella tua vita.

A volte i pensieri ripetitivi tormentano la nostra mente e possono persino interferire con le relazioni con le persone che ci circondano.

Con questo incantesimo per rimuovere un’ossessione, faremo in modo che la luce e l’amore guidino sempre i nostri passi lungo il cammino della vita.

Così, oltre ad evitare le ossessioni, promuoveremo un pensiero più stabile e sereno .

Con questo rituale seppellirai letteralmente i pensieri e le ossessioni che ti stordiscono e ti impediscono di andare avanti nella tua vita.

Di quali ingredienti hai bisogno per eseguire l’incantesimo per rimuovere un’ossessione? ?

Hai solo bisogno dei seguenti materiali. Fatti in casa, semplici e di grande effetto se abbinati:

  • Un foglio o carta bianca .
  • Una penna a inchiostro nero.
  • Il succo di mezzo limone .
  • Qualche goccia di aceto bianco da tavola (si può usare anche aceto balsamico o nero).
  • Sale marino (o, in mancanza, normale sale da cucina per cucinare).
  • Bastoncino o cono di incenso alla lavanda .

Hai visto come si tratta di ingredienti che abbiamo a portata di mano . 
Tuttavia, che la sua semplicità non ti faccia dubitare, i suoi effetti sono sorprendenti e lo condivido con te perché anche tu meriti di essere felice .
Stiamo per eseguire il vero incantesimo per rimuovere un’ossessione  ➥  Ecco il passo dopo passo !

Incantesimo per rimuovere un’ossessione: passo dopo passo

1.  Innanzitutto, accenderai l’incenso alla lavanda mentre sei grato per la possibilità di eseguire questo incantesimo alle forze di questo mondo:


“Grazie FORZE ONNIPOTENTI per avermi permesso di eseguire questo rituale.
Possa la tua volontà essere fatta ORA E PER SEMPRE.
Amen” ????

2.  Il secondo passo dell’incantesimo per rimuovere un’ossessione è fare un cerchio con il sale marino sul tavolo dove ti trovi (o se non lo hai puoi usare il sale da cucina).

All’interno del cerchio ci sarà il luogo in cui eseguirai il rituale , lo spazio energizzato. È importante, tuttavia, che l’incenso venga bruciato FUORI dal cerchio .

3. Ora scriverai sulla carta, con la penna a inchiostro nero, la seguente frase (mentre l’incenso continua a bruciare):
✔️ NOTA : Ricorda che lo scriverai DENTRO il sacro cerchio del SALE. Alla fine del rituale, non buttate via le ceneri dell’incenso o del sale … Hanno un ruolo fondamentale in questo RITUALE. Te lo spiego di seguito ????

“Io (il tuo nome + cognome),Deposito la mia ossessione al centro di questo cerchio di potere, Ho già imparato dai miei errori e vorrei che ciò che è già successo marcisca,Da OGGI chiedo di continuare la mia vita, NON cadere negli errori del passato, DIMENTICA le ossessioni di IERI E che la TUA volontà sia fatta OGGI e PER SEMPRE,COSÌ SIA,AMEN(La tua firma)”

4.  Ogni riga della frase deve essere sentita nella tua anima , la scrittura sarà accompagnata da un sentimento profondo per ciascuna delle lettere che emergeranno dalla tua mano sulla pagina.

Quindi, piegherai il foglio in quattro pezzi e, sempre all’interno del cerchio di potenza, depositerai il succo di mezzo limone sopra il foglio.

Quindi aggiungerete qualche goccia di aceto.

E, una volta che ti sentirai pronto per continuare, conserverai la foglia impregnata dell’azione liberatoria dell’aceto e del limone in un sacchetto di plastica .

5.  All’interno del sacchetto andrai ad aggiungere due ingredienti fondamentali: Il sale con cui hai creato il cerchio del potere e le ceneri dell’incenso .

Entrambi gli elementi fanno parte degli elementi esoterici aria, terra e fuoco.

Ora devi andare in un posto lontano da casa tua, che ti trasmetta pace, e SEppellirai quella carta, insieme al resto degli ingredienti ( cioè il sale e la cenere ).

Il luogo non ha molta importanza, ma è consigliabile che ci sia vegetazione intorno, che si tratti di alberi o fiori .

E, molto importante, è che, dopo aver seppellito questi ingredienti, non giri gli occhi indietro e marcia con passo deciso verso la tua nuova vita senza l’ossessione che non ti ha permesso di andare avanti.

6. Da quel momento in poi, il tuo dolore e i tuoi sentimenti saranno sepolti per sempre .

Potresti notare l’azione quasi istantaneamente, tuttavia, se hai bisogno di rafforzare l’incantesimo puoi ripeterlo ma, sì, dopo almeno 15 giorni dall’incantesimo e dall’incantesimo.

Add Comment