Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Ingredienti dell’incantesimo d’ansia +

  • Una candela nera: devi lasciare che questa candela bruci fino a diventare nulla in questo incantesimo. Scegli una candela che abbia un tempo di combustione appropriato. Se hai fretta, scegli una candela più piccola con un tempo di combustione inferiore. 
  • Olio al peperoncino  ( detto Olio Esiliante)
  • Una ciotola ignifuga
  • Un piccolo coltello o spillo rituale. Recentemente ho usato uno spillo per intagliare le mie candele. Stavo usando un coltello rituale ma l’ho cambiato perché trovo più facile lavorare con il perno. 

Come lanciare il mio potente incantesimo di ansia 

  1. Trova uno spazio dove sarai indisturbato. Raccogli tutti i tuoi ingredienti davanti a te. 
  2. Prendi la tua candela nera e usa lo spillo per incidere sulla candela le parole relative alla tua ansia. Ad esempio ansia, paura, stress, rabbia, nervosismo, angoscia, apprensione, dubbio, preoccupazione, paura, incertezza e angoscia. Usa la parola che vuoi o rimani con la parola ansia per coprire l’intero argomento se lo trovi più facile. Scolpisci le parole o la parola tutte le volte che vuoi. Puoi coprire l’intera candela, se lo desideri, ma puoi anche scrivere solo una parola. 
  3. Ungi la tua candela con il tuo olio esiliante. Poche gocce sono sufficienti, ma usane di più se vuoi. Puoi spalmare l’olio sulla candela se lo desideri, ma tieni presente che nell’olio sono presenti peperoncino e pepe e potrebbero irritare le mani. 
  4. Tenendo la candela, chiudi gli occhi e fai 5 respiri profondi e lunghi. Cerca di trovare un piccolo punto tranquillo nel mare della tua ansia e ancorati lì. 
  5. Con gli occhi ancora chiusi, dirigi tutti i tuoi sentimenti di ansia nella candela. Immaginalo come una spugna, che assorbe tutta l’energia negativa nel tuo corpo. Pensa alle parole che hai inciso nella tua candela e concentrati su come ti sentiresti se quei sentimenti scomparissero. Lascia che la tua candela assorba i sentimenti negativi che causano la tua ansia e immagina che vengano rilasciati delicatamente dal tuo corpo e dalla tua mente e si muovano nella candela. La tua ansia ti fa sentire triste o solo? Ti fa sentire come se non fossi abbastanza bravo? Ti dice che fai le cose male? Qualunque cosa significhi per te l’ansia, ora è il momento di riflettere sul perché quei sentimenti esistono e perché hanno un impatto negativo su di te. Canalizza tutto ciò che senti nella candela e senti una leggerezza nel tuo stesso corpo mentre quei sentimenti ti liberano dalla loro presa. 
  6. Apri gli occhi.
  7. Prendi la tua candela e mettila nella ciotola ignifuga. Se stai usando un cono, sciogli un po’ il fondo della candela in modo che aderisca al fondo della ciotola. Non vogliamo che le candele cadano qui!
  8. Accendi la tua candela
  9. Guarda nella fiamma e immagina che trasformi tutta l’ansia che hai appena incanalato nella candela in energia positiva. Osserva la fiamma mentre consuma la cera e immagina che la fiamma sia il potere dentro di te. Questo potere ti fornisce luce, calore e comfort mentre allontana la negatività, l’ansia e l’oscurità. 
  10. Mentre stai ancora guardando la fiamma, dì:

“ Candela magica Invoco il tuo potere, ti chiedo di bandire la mia ansia. Trasforma la mia apprensione e il mio dubbio in energia positiva e potere curativo. Olio bandito Invoco la tua magia, aiutami a tenere a bada la mia ansia. Proteggimi e calmami e portami pace. Quindi, sia così.

Add Comment