Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Che ne dici di controllare chi sono i 6 tipi di vampiri emotivi che succhiano la nostra scorta di ottimismo, fede per la vita, buone vibrazioni ed energia vitale?

Sei rimasto stupito? Esatto, gente!

Sì, ci sono brave persone che vogliono il nostro benessere emotivo, ci identifichiamo con loro, ci sentiamo felici e felici con loro. Ma c’è anche l’altra faccia della medaglia: quelle persone che sono capaci di succhiare le nostre forze vitali senza pietà o pietà.

Qui parliamo di vampiri emotivi che sono felici di creare confusione, incomprensioni, disagi nell’ambiente in cui si trovano, rubando così la nostra energia, la nostra gioia, creando così un’aura di negatività (consciamente o inconsciamente). Pertanto, possiamo concludere che lo stato emotivo delle persone intorno a noi ci influenza naturalmente, generando così un alto livello di stress e stanchezza emotiva.

Ora, controlla chi sono i vampiri emotivi e come sono le tue personalità:

  1. Vampiri emotivi: ESIGENTI

Sono quelle persone che contraddicono tutto ciò che diciamo, cioè sono dalla parte dei “contro”, amano sottolineare i nostri difetti, e il loro obiettivo principale è farti sentire inferiore a loro. Queste sono persone che criticano continuamente, irritano e possono portare a uno stato emotivo orribile. Fai attenzione a non farti contagiare da queste persone e inizia a criticare anche loro! Non entrare in questa melodia angosciante, stai lontano!

  1. Vampiri emotivi: PESSIMISTI

Sono quelle persone “fredde”, miscredenti nella vita, niente è buono, non credono che l’arte di vivere sia divina, semplice, positiva e che la vita abbia tutto da darci, nonostante le sfide e l’apprendimento. Se rimaniamo vicini a queste persone per molto tempo, certo, possiamo contagiarci da tale pessimismo, senza speranza, oltre a sentirci energicamente deboli per affrontare la vita.

  1. Vampiri emotivi: CATASTROFICI

Sono quelle persone che sono estremamente pessimiste, portandoci così a pensieri spaventosi. Le loro chat preferite di solito riguardano notizie catastrofiche (morti atroci, massacri, massacri, omicidi, disastri, tra gli altri). Per queste persone, la vita si riduce a montagne russe di pericoli, sfide difficili e tragedie. Se hai la sfortuna di vivere con questo tipo di vampiro emotivo, di sicuro, la stanchezza prenderà il sopravvento sul tuo corpo e sulla tua anima. Fai attenzione a non farti coinvolgere in una delle follie di questo vampiro!

  1. Vampiri emotivi: VITTIME

Sono persone che non smettono di lamentarsi di tutto ciò che accade intorno a noi. Sono dei veri “lamentatori” della vita, indifferenti se le cose vanno bene o male, non si curano di nulla e presentano sempre motivi per lamentarsi e fare vittime di tutto nella vita. Difficilmente avrai l’opportunità di parlare dei tuoi problemi con questi vampiri emotivi, quindi solo loro hanno problemi.

  1. Vampiri emotivi: AGGRESSIVI

Queste sono persone che reagiscono violentemente senza motivo. Vogliono litigare per niente, a loro piace mettersi nei guai facilmente. In breve, diventa difficile vivere con questi vampiri, poiché dobbiamo pensare minuziosamente alle parole che possiamo dire o meno a loro. Sicuramente ti sentirai piuttosto svuotato dopo 5 minuti di conversazione con questi vampiri emotivi.

  1. Vampiri emotivi: SARCASTICi

Queste sono persone che amano prendersi gioco di tutto, di te, di tutto ciò che vedono davanti a loro. Per loro la vita diventa uno “scherzo” e si nascondono dietro di essa, prendendo tutto per divertimento. Anche se sembrano divertenti molte delle tue citazioni, a volte, offendono e esagerano, ma per loro è tutto normale. Se stai intorno a queste persone da molto tempo, la tua autostima diminuirà sicuramente, oltre a sentire una tremenda stanchezza e un calo di energia. Fai attenzione a non essere il colpevole di tutta la storia, sii il più neutrale possibile alle battute di questi vampiri!

Pronto! Ecco i 6 tipi di vampiri emotivi che dovresti considerare con calma. Valuta se varrà la pena o meno di restare in contatto con queste persone, o forse parlare con loro onestamente avrà un buon effetto. Pensaci con amore!!!

Add Comment